0%

Alan Walker

Norway // Oslo


SHARE

Biography


Alan-Walker-2018 - Reload Music Festival 2018

La Leggenda:

Questa è la storia di un tempo lontanissimo, il tempo dei miti e delle leggende.
Gli antichi Dei erano crudeli e meschini. Soltanto pochi uomini osarono sfidare la loro potenza, tra questi si narra dello “Spettro”.
In quell’epoca vi era un entità misteriosa che vagava tra i villaggi portando conforto ai popoli bisognosi
i pochi che riuscivano a vederne le sembianze raccontavano di un ombra benefica, impercettibile nei suoni e rapida nei movimenti.
Egli era in grado di “Svanire” a suo piacimento senza farsi colpire da nessun castigo divino, e poteva così agire nell’ombra per il bene comune.
Dopo anni di mistero, lo “Spettro” finalmente venne allo scoperto, dichiarando la sua pura ribellione contro le cattiverie divine e proclamando se stesso paladino della giustizia.
Era possibile così invocarlo creando nel terreno un simbolo di fuoco raffigurante una “A” intrecciata con una W”.
Nella sacra terra dei Reloaders, è giunta l’ora dell’avvento dello Spettro, è giunto il tempo di alzare le mani al cielo uniti per l’eroe: Alan Walker

Biografia:

Alan Walker  nato a Northampton il 24 agosto 1997 è un deejay producer Norvegese.

È diventato noto per il suo brano Faded in collaborazione con la cantante norvegese Iselin Solheim, con cui ha realizzato anche un altro singolo chiamato Sing Me to Sleep. Nel dicembre del 2016 lancia un terzo singolo intitolato “Alone”. Nel 2017 lancia il primo singolo dell’anno chiamato “Tired” in collaborazione con Gavin James.In seguito, nel settembre 2017, rilascia “The Spectre” e, ad ottobre, pubblica “All Falls Down” in collaborazione con Noah Cyrus

Music


Expand
Play Cover Track Title
Track Authors